• 1
  • 2
  • 3
  • 4

P.ta della Targhetta

Il nome deriva da una piccola targa di marmo bianco, cementata alla roccia, in corrispondenza di punta Pidocchiaro.
E' un'immersione per principianti, ma diventa interessante nelle ore notturne, quando questi fondali si popolano di animali e altre forme di vita difficili da scorgere durante il giorno.
Sottocosta la parete cade verticale fino a 15 metri dove raggiunge una franata di piccoli massi animata dal nuoto frenetico di tordi, donzelle e cerchie. Avvicinandosi si notano gruppi di Apogon che con la loro livrea arancione vivacizzano gli angoli meno illuminati, le triglie alzano torbide nuvole di sospensione scavando nel sedimento alla ricerca di cibo.

Sono abbastanza numerosi i Parazoanthus che vanno ad adornare anfratti e spaccature della roccia. Sono inoltre presenti colonie di corallo rosso ed alcuni spirografi. Numerosi i piccoli rami di gorgonie gialle (eunicella cavolinii).

Inoltrandosi verso il largo i massi vanno diradandosi e una piccola dorsale nasce dal fondo detritico dando vita ad una parete diretta verso il mare aperto dove la profondità supera abbondantemente i 30 metri


About us

Massub s.r.l.

P.I. IT 01388440990

Informativa privacy

Contact us

Massub Diving Center

Porto turistico 117

16033 Lavagna (GE)

+39 0185 599121

+39 335 6435624

info@massub.com

Ma-Do: 10.00 - 18.00 GMT+1

Our Job

Immersioni guidate

Immersioni tecniche

Corsi ricreativi e tecnici

Vendita e noleggio attrezzatura

Snorkeling