• 1
  • 2
  • 3
  • 4

Grotta dell'Eremita

Il profilo della costa genera in questo punto una graziosa caletta.
La località deve questo nome a una grotta che si inoltra nella roccia per alcune decine di metri.

Quest' ultima, è situata sulla parete di levante del grosso complesso roccioso esterno. Seguendo il profilo della parete che scende quasi verticalmente si possono raggiungere i 30 metri.

Tra i grossi massi presenti sott'acqua, che intorno ai 20-25 metri di profondità formano numerose tane, è possibile incontrare la cernia. Inoltre, questi sono ricoperti da diverse specie di spugne ed altri organismi che insieme costituiscono piccole oasi di vita dove è facile scoprire immobili peperoncini (Trypterigion), bavose e scorfanotti, anemoni bruni e dorati, ricci e stelle marine di diverse specie.

Dirigendosi verso il largo in direzione di punta Chiappa, troveremo una cigliata che corre parallela alla costa tra i 30 e i 40 metri di profondità.
E' una delle poche cigliate del parco marino dove le gorgonie non sono numerose, ma troveremo una discreta presenza di corallo rosso e di aragoste.
Per vedere le gorgonie occorre spingersi a - 35 metri dove alcuni grossi scogli quadrati ricordano i colori più caratteristici delle acque più profonde.

C'è anche una piccola grotta lunga una decina di metri ricca di crostacei. In acqua libera avremo saraghi e dentici in branchi abbastanza numerosi.


About us

Massub s.r.l.

P.I. IT 01388440990

Informativa privacy

Contact us

Massub Diving Center

Porto turistico 117

16033 Lavagna (GE)

+39 0185 599121

+39 335 6435624

info@massub.com

Ma-Do: 10.00 - 18.00 GMT+1

Our Job

Immersioni guidate

Immersioni tecniche

Corsi ricreativi e tecnici

Vendita e noleggio attrezzatura

Snorkeling